Corso di formazione sull’allattamento per farmacisti

“LA FARMACIA AMICA DELL’ALLATTAMENTO MATERNO: COME SOSTENERE E AIUTARE LE MADRI”. Promuovere, Sostenere e Proteggere l’Allattamento Materno secondo le indicazioni OMS/UNICEF

Presentazione
Il corso di formazione si rivolge ai Farmacisti al fine di promuovere una cultura condivisa sull’allattamento materno, migliorandone la pratica quotidiana ed aumentando il numero di bambini alimentati al seno.
La Farmacia è un istituzione al servizio del cittadino che ne promuove la salute globale e può realmente contribuire alla diffusione di una sana alimentazione infantile, sostenendo le madri ad allattare al seno a partire dai primi giorni di vita del bambino.
L’Organizzazione Mondiale della Sanità sostiene che il latte materno è il miglior alimento specie-specifico per nutrire i bambini; quindi raccomanda alle madri di allattare al seno in modo esclusivo fino ai sei mesi di vita del bambino e continuare anche dopo l’introduzione di alimenti complementari, a seconda della volontà dei genitori.
La comunità deve saper offrire strumenti alle madri e alle loro famiglie, che le informa, le prepara e le sostiene adeguatamente seguendo le indicazioni dell’OMS e dell’UNICEF.
Il corso fornisce ai partecipanti le conoscenze e le competenze necessarie ad introdurre cambiamenti durevoli nell’operatività quotidiana in linea con quanto raccomandato dall’OMS e dall’UNICEF.

Obiettivi didattici
Il corso si propone di far acquisire ai partecipanti:
• Conoscenze teoriche di aggiornamento:
- anatomia e fisiologia della lattazione, composizione del latte umano
- vantaggi dell’allattamento materno e rischi dell’alimentazione artificiale
- definizioni e raccomandazioni OMS/UNICEF
- informazioni, indicazioni alle madri in gravidanza e dopo la nascita del bambino
- farmaci e allattamento
- condizioni materne e neonatali che possono interferire con la pratica dell’allattamento al seno per aiutare le madri a superarle
- documenti, dichiarazioni ed iniziative a sostegno dell’allattamento materno
• Abilità pratiche per aiutare le donne ad avviare e mantenere la pratica dell’allattamento materno:
- osservazione e valutazione della poppata
• Counselling: competenze relazionali e comunicative necessarie per favorire il sostegno alle donne che intendono allattare al seno

Metodologia didattica
Durante lo svolgimento del corso verranno adottati i seguenti metodi di insegnamento:
• lezione magistrale
• presentazione di problemi o di casi clinici in seduta plenaria (non a piccoli gruppi)
• confronto/dibattito tra pubblico ed esperto guidato da un conduttore (“l’esperto risponde”)
• dimostrazione tecnica senza esecuzione diretta da parte dei partecipanti
• role-playing

Materiale didattico
Si prevede l’utilizzo di lavagna a fogli mobili, computer con video-proiettore
Il materiale didattico che sarà fornito ai partecipanti comprende:
• fascicoli
• bibliografia di riferimento e di approfondimento

Destinatari
Il corso è rivolto ai Farmacisti territoriali
Numero di partecipanti previsto per corso: 25-30 persone

Tempi
Il corso si articola in due giornate di 7,30 ore per un totale di 15 ore

Date
L’edizione si svolgerà nelle seguenti date ed orari:
Prima giornata 10 maggio 2014 orario 8,30-18 (con un’ora di pausa)
Seconda giornata 11 maggio 2014 orario 09.00-18 (con un’ora di pausa)

Docenti
Romana Prosperi Porta: Medico, Ginecologo, Formatore e Valutatore OMS/UNICEF
Nicoletta Fusaro: Ostetrica, Consulente IBCLC (International Board Consultant Lactation Certified, Consulente Professionale in Allattamento Materno), Laureata in Scienze dell’Educazione Indirizzo Esperto nei Processi della Formazione

Sede
Opificio dei Sensi, via Brolo Musella, Località Le Ferrazze, San Martino Buon Albergo

Verifica della presenza dei partecipanti
Tramite firma e modulo nominativo di valutazione dell’evento

Verifica dell’apprendimento dei partecipanti
Si prevede la compilazione di un questionario

Attestati
Al termine del corso verrà rilasciato un attestato di partecipazione a tutti coloro che non avranno effettuato un numero di assenze superiore al 15% della durata complessiva.
L’evento attribuisce 16 crediti ECM.

Costo
La quota di iscrizione per ogni singolo partecipante è di € 190,00

Modalità d’iscrizione al corso
Per iscriversi al corso è necessario:
- entro il 20 marzo 2014 effettuare il versamento di un acconto di € 90,00 presso la segreteria organizzativa o tramite bonifico bancario all’IBAN IT43X0503411731000000165919
- consegnare alla segreteria tramite posta elettronica il modulo di prenotazione e la ricevuta di pagamento della quota di iscrizione
Il saldo della rimanente quota dovrà essere effettuato all’inizio del corso.

In caso di annullamento del corso da parte dell’Associazione, l’acconto versato verrà interamente rimborsato. In caso di rinuncia da parte dell’interessato entro 20 giorni prima dell’inizio del corso la quota di iscrizione sarà rimborsata nella misura del 50%. Successivamente non potrà essere rimborsata.
Il corso è a numero chiuso. L’ammissione viene effettuata secondo l’ordine di arrivo delle iscrizioni. Il corso sarà attivato con un numero minimo di 20 partecipanti.